Manutenzione della Sigaretta a Vapore

La manutenzione di una sigaretta a vapore è necessaria per garantire un funzionamento efficiente e soddisfacente. La manutenzione consiste semplicemente in una pulizia dei componenti della sigaretta. La pulizia si rende necessaria in quanto il liquido viene vaporizzato ed aspirato ma una parte può condensarsi e rimanere all’ interno della sigaretta.

 

Nel caso si noti una perdita di efficienza della sigaretta oppure semplicemente durante una ricarica del vaporizzatore procedere nella pulizia come segue.



Nell’ utilizzo della sigaretta si accumula della condensa nella parte superiore del vaporizzatore. La pulizia consente di evitare che il liquido formatosi possa essere ingerito durante l’ inalazione.

Quindi procedere con il togliere il cappuccio con i bocchino. Con un fazzoletto di carta asciugare il tappo del vaporizzatore.

Se necessario pulire anche il drip.



Togliere il cappuccio con i bocchino e svitare il vaporizzatore dalla batteria. Si raccomanda di svitare il vaporizzatore tenendolo sempre dalla ghiera metallica e mai dal tubo in plastica. Un errata presa del vaporizzatore potrebbe staccare il tubo in plastica dalla ghiera rovidando il vaporizzatore stesso.

Con un fazzoletto di carta asciugare la parte interna.

Ripetere questa operazione soprattutto prima di ricaricare la batteria con l' apposito cavetto USB.



Stampa Stampa | Mappa del sito
© NUVOLE DI FUMO di Bozzola Alessandra Via Michelangelo Buonarroti 5 28066 Galliate Partita IVA: IT02349580031